Area Membri
login:
password:
Recupero password


Marangoni Alessandro Pianisti

Recapiti - Informazioni
Contatti www.alessandromarangoni.com; email: info@alessandromarangoni.com
Nato nel 1979, si è formato alla scuola di Maria Tipo. Diplomato in pianoforte con lode e menzione, si è anche laureato in Filosofia all’Università di Pavia, alunno di merito dell’Almo Collegio Borromeo. Tiene masterclasses in Europa e Sud America per enti privati, università e come docente nei conservatori italiani. È il pianista del Trio Albatros col quale ha registrato per Stradivarius due cd dedicati a Rota e a Martinu. Con Quirino Principe ha fondato da anni il duo “Alessandro Quirini e Quirino Alessandri”.
Tipologia d’attività Ha riscoperto la produzione pianistica di Rossini, registrando l’integrale dei Péchés de vieillesse, l’integrale del Gradua ad Parnassum di Clementi e i Concerti per pianoforte e orchestra di Castelnuovo-Tedesco, tutti per Naxos. Ha riscoperto e inciso per Bottega Discantica l’integrale pianistica di Victor de Sabata, che ha eseguito in prima mondiale al Teatro alla Scala. Ha instaurato un sodalizio anche con l’attrice Valentina Cortese e ha tenuto più di cento concerti nel mondo virtuale di Second Life.
In repertorio Rossini: integrale dei Péchés de vieillesse - Clementi: integrale del Gradus ad Parnassum - Castelnuovo-Tedesco: i 2 Concerti per pianoforte e orchestra - Beethoven: Concerto op. 61a (dal concerto per violino). Il repertorio “tradizionale” spazia da Bach a Ligeti.
In preparazione Rachmaninov: Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 - Roussel: Concerto per pianoforte e orchestra - Liszt/Busoni: Fantasia Spagnola per pianoforte e orchestra - Bach: Variazioni Goldberg.
Traguardi 2007 – Teatro alla Scala: omaggio a Victor de Sabata a 40 anni dalla morte – integrale pianistica (con Daniel Barenboim). 2008 – Bratislava, Slovak Philharmonic Orchestra – Chopin. Aldo Ceccato, direttore. 2009 – Debutto al Rossini Opera Festival. 2010 – Toronto, debutto in Canada per Music Toronto.


Aggiornamenti
Concerto op. 61a di Beethoven con Aldo Ceccato
Leggi i commenti degli altri lettori
Marangoni suona Debussy
Leggi i commenti degli altri lettori
Referenze
Recensione su Toronto Star
Intervista su "La Cucina Italiana"
Recensione su Famiglia Cristiana
Recensione su Il Sole 24 Ore - Carla Moreni
Galleria foto